BANDO NUOVI SENTIERI - Puntodoc Trentino
16226
page-template-default,page,page-id-16226,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode-theme-ver-9.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

BANDO NUOVI SENTIERI

 

Un bando rivolto ad artisti nazionali (singoli, compagnie o collettivi)
che operano in ambito teatrale, artistico, performativo, video o musicale

IL BANDO

La prima edizione del bando “Nuovi Sentieri” è rivolto ad artisti nazionali (singoli, compagnie o collettivi) che operano in ambito teatrale, artistico, performativo, video o musicale, anche in modo interdisciplinare.
L’obiettivo del bando è la valorizzazione tramite uno spettacolo “site specific” del particolare spazio ambientale naturale denominato “Sentiero dei vecchi mestieri”, compreso tra gli abitati di Grauno e Grumes, nel territorio comunale di Altavalle, in val di Cembra (TN), recentemente oggetto di valorizzazione tramite il recupero di quattro opifici (vedi i particolari al punto 3 di questo bando).

Il bando sostiene:

  • una nuova produzione “site specific” realizzata appositamente per il locale Festival Contavalle-piccola rassegna del riesistere e per la Rete di Riserve Val di Cembra-Avisio concepita, sviluppata e ambientata lungo il percorso e/o nelle strutture presenti lungo il Sentiero dei vecchi mestieri (www.sentieromestieri.it), nel territorio compreso tra gli abitati di Grauno e Grumes (comune di Altavalle (TN));
  • la residenza in loco e i servizi logistici necessari per la sua realizzazione

Scadenza bando: le ore 24.00 di venerdì 20 marzo 2020

PROROGA SCADENZA BANDO!

L’associazione “.doc”, conseguentemente ai fatti legati all’emergenza nazionale Covid-19 e alle difficoltà che molti dei partecipanti staranno trovando nello sviluppare al meglio il progetto da presentare per la partecipazione al bando entro la data originariamente concordata, ha deciso d’accordo con Rete di Riserve Val di Cembra-Avisio e Comune di Altavalle di prorogare la scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione.

 

Dal 20 marzo quindi si slitta al 20 aprile 2020 (sempre entro le ore 24.00)

 

Anche la data per la comunicazione dell’esito della selezione, prevista dal bando per il 2 aprile, viene quindi posticipata al 30 aprile 2020.

Resta invece confermato per il momento, e salvo ulteriore comunicazione, il periodo entro cui individuare i sette giorni di residenza presso le strutture presenti sul territorio comunale di Altavalle, ovvero quello compreso tra il 4 e il 20 maggio 2020.

 

Ringraziando chi nel frattempo è già riuscito ad inviare la propria domanda, si ricorda che il numero massimo di domande ammesse alla valutazione (al momento non ancora raggiunto) non sarà superiore a 20. Nel caso in cui il numero di domande sia superiore a 20 si procederà con la selezione delle prime 20 in ordine cronologico.

Documentazione, condizioni e modalità di partecipazione al bando

Per maggiori informazioni: info@puntodoctrentino.it | Tel. 333.2492255

 

Con il sostegno di Rete di Riserve Val di Cembra-Avisio e del comune di Altavalle