Puits Noir - Puntodoc Trentino
15607
single,single-portfolio_page,postid-15607,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode-theme-ver-9.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

About This Project

PUITS NOIR

 

La storia di Primo Leonardelli, l’unico trentino morto l’8 agosto 1956 nella tremenda esplosione nella miniera di Marcinelle. Insieme a lui morirono altre 261 persone impegnate come minatori nelle taglie di carbone, mille metri sottoterra. La maggior parte di loro erano italiani. La ricostruzione del viaggio e delle tappe della vita lavorativa di Primo tra Viarago e Charleroi, tra pianure e terrils, proponendo nel documentario una riflessione sul senso della memoria e della sua conservazione, tra figure simbolo di minatore e siti minerari di ieri e di oggi.

 

Il progetto è stato realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Trento e Rovereto e con il sostegno della CGIL Trentino, BIM Valle dell’Adige

Category
documentario
Tags
documentario, lavoro, marcinelle, memoria, miniera, trentino